Sant’Agata di Puglia

Sant’Agata di Puglia di Roberto Ioannilli

AMICI CAMPERISTI, un saluto da Roberto Ioannilli.

Siete stati alla fiera di Parma? Se siete avete ancora qualche giorno libero vi consiglio un bel viaggio!

Sant’Agata di Puglia è uno di quei borghi che riconosceresti subito anche osservandolo dall’alto.
Il suo abitato, infatti, è inconfondibile.

Sormontato da un imponente castello di epoca romanica, il paese dirada lungo il versante della collina che sovrasta, seguendone i contorni.
È sopranominato “Loggia delle Puglie” per la sua posizione e per il panorama spettacolare che offre al visitatore avventuratosi in cima alla fortezza.

Da non perdere.
Tutto il paese merita di essere visitato con cura.
Ogni suo angolo dona ai curiosi scorci magnifici e curati. Case di pietra, portali finemente decorati con stemmi gentilizi e stradine compongono il Parco Urbano delle Opere in Pietra.

A rafforzare questa importante valenza storico-artistica, si possono trovare numerose chiese come San Nicola, Sant’Agata, Sant’Andrea e San Michele Arcangelo.
Intorno all’abitato poi ci sono molti luoghi di interesse archeologico e naturalistico oltre a molte botteghe di prodotti tradizionali. Ci andate a Natale? Non perdetevi la fiaccolata storica!

Visiti questi luoghi? Cerca le strutture convenzionate con la nostra Premium Card digitale.

Buoni km a tutti da Roberto, CAMPERISTA ITALIANO.


Roberto Ioannilli

A vent’anni il mio primo viaggio destinazione Londra. Il sogno di molti! Finalmente ero un viaggiatore reale e quell’emozione è viva e m’accompagna...