Polonia

Cosa Fare Le Idee Ultime notizie
25 Febbraio 2020

Polonia di Roberto Ioannilli

AMICI CAMPERISTI, un saluto da Roberto Ioannilli.

LA POLONIA MERITA DIVERSI VIAGGI….
Breslavia
Se Varsavia può darvi l’idea di essere stati catapultati a Milano, Breslavia, Wrocław in polacco, è la Venezia del Nord. Possiamo scoprirla attraverso percorsi non convenzionali. Ad esempio, seguendo quasi 200 curiose statuine di gnomi, simbolo della città dagli inizi degli anni ’80, quando le scritte anti-comuniste venivano cancellate dal governo e al loro posto iniziarono ad apparire graffiti di gnomi per ridicolizzare il potere. Dal macellaio al prigioniero, dal guardiano al lavatore. Capitale della Cultura 2016, Breslavia offre un ricco calendario per farvi passare qualche giornata all’insegna dell’arte e della storia non mancheranno di certo.

E una volta saziato lo spirito, pensate anche al corpo con una sosta in uno dei tavoli di STP, acronimo di Szybko, Tanio, Pysznie – ovvero veloce, economico e delizioso – e un dopocena con buona musica e una birretta al Vinyl Cafe.

LA POLONIA COLORATA…  IN VIAGGIO
POZNAN
Hotel-camping Malta
ul.Krańcowa 98, 61-036 Poznan, Wielkopolskie / Polonia

Contatti:
Tel.: +48618766155 | Email: camping@malta.poznan.pl
GPS:
N 52.40331, E 16.98434
N 52°24’12”, E 16°59’04”

Poznan è la città in cui un migliaio di anni fa è nato lo Stato polacco. Oggi è un importante centro commerciale dove si tengono molti convegni e fiere, sia nazionali che internazionali.

Per questo motivo sarà difficile trovare alloggi economici per soggiornare in città, ma quanto meno alberghi a 3 stelle vicini alla zona finanziaria.

Anche se la città più moderna ha a che fare soprattutto con il mondo economico, Poznan ha un bel centro storico con molto bei luoghi da visitare. Tra questi c’è l’antica Piazza del Mercato, circondata da bassi edifici in stile barocco, gotico e rinascimentale con le facciate decorate di differenti colori. In stile rinascimentale è anche l’edificio del Municipio, ricostruito nel XVI secolo, con la sua spettacolare torre centrale ed alte tre torri più piccole.
Sono molte anche le chiese da vedere a Poznan per chi apprezza l’architettura religiosa, oltre alla Cattedrale, mentre per chi preferisce le attrazioni storiche non mancano anche qui il Castello Reale del XIII secolo (su una collina da cui ammirare tutta la città), il Castello Imperiale, vari parchi e musei.

A presto con altri approfondimenti sulla Polonia!

Buoni km a tutti da Roberto, CAMPERISTA ITALIANO.


Roberto Ioannilli

A vent’anni il mio primo viaggio destinazione Londra. Il sogno di molti! Finalmente ero un viaggiatore reale e quell’emozione è viva e m’accompagna...