Le isole greche

Cosa Fare Le Idee Ultime notizie
3 Marzo 2020

Le isole greche di Roberto Ioannilli

AMICI CAMPERISTI, un saluto da Roberto Ioannilli.

UN’ISOLA GRECA A 1 KM DALLA TERRAFERMA… STUPENDA E ADATTISSIMA A NOI CAMPERISTI
Le foto sono nostre del giugno 2018
Elafonisos
Cosa vedere nell’isola di Elafonisos nel Peloponneso, una guida pratica con tutte le spiagge più belle da non perdere per nessun motivo, le informazioni utili sui posti da visitare e tutti i luoghi di interesse che l’isola offre.

La piccola Isola di Elafonisos è senza dubbio uno luoghi più incantevoli della Grecia, in modo particolare per gli amanti del mare con la M maiuscola e delle lunghe spiagge dove potersi ritagliare un angolino tutto per se.

Raggiungerla non è facilissimo: l’isola si trova nell’estremo sud-est del Peloponneso nella regione della Laconia; l’aeroporto più vicino, Kalamata, dista circa 3 ore e mezza di auto, una strada tutta tornanti ed aspri paesaggi montuosi, oltre una quindicina di minuti di traghetto. Ma chi deciderà di spingersi fino a qui, troverà il suo paradiso perduto con, a mio parere, la più bella spiaggia del Mediterraneo!

L’isola è piccola: un paesino delizioso dove gustare il pesce freschissimo, due spiagge che non si scorderanno facilmente e soprattutto, tanta tanta tranquillità in un angolo ancora intatto della Grecia.

Spiaggia di Simos
La spiaggia più famosa di Elafonisos, Simos, si trova a sud-est: un sottile lembo di sabbia separa due tratti di mare dall’azzurro intenso e dalle trasparenze impareggiabili. La spiaggia ad est è la più piccola e la più riparata dai venti, con una bellissima laguna spesso calma. La spiaggia ad ovest è infinita, lunga un paio di chilometri e pressoché deserta, ad eccezione di un paio di piccoli lidi con qualche ombrellone.

Qui i venti soffiano più forti ed il mare resta più agitato, mantenendo sempre e comunque una limpidezza da invidia. È possibile salire sul piccolo promontorio per ammirare una splendida veduta su tutta la baia: fatelo dopo mezzogiorno, i colori sono un incanto!
Un ombrellone con due/tre lettini costa 8 euro per tutta la giornata. La parte migliore della spiaggia è in prossimità della lingua di sabbia, raggiungibile dal parcheggio in meno di 10 minuti di camminata.

AREA SOSTA: Elafonissos Paralia Panagias: N 36.483611, E 22.934167 – 30 posti poco distanti dal paese.

Porticciolo: 5 minuti di navigazione N 36.521652 E 22.979324

Spiaggia di Panaghia
La più piccola spiaggia di Panaghia di trova sul versante opposto dell’isola: la sabbia è meno bianca rispetto a Simos, ma i colori e le trasparenze del mare sono comunque un incanto! La prima parte della spiaggia è attrezzata con un paio di piccoli lidi (€ 8 ombrellone e due lettini), ma allontanandosi dalla parte centrale si trovano splendidi angoli deserti. Il parcheggio è comodissimo, a ridosso della spiaggia dove si trova anche un bar-taverna.

Buoni km a tutti da Roberto, CAMPERISTA ITALIANO.


Roberto Ioannilli

A vent’anni il mio primo viaggio destinazione Londra. Il sogno di molti! Finalmente ero un viaggiatore reale e quell’emozione è viva e m’accompagna...