Abruzzo in camper

Dove Andare Le Idee Ultime notizie
30 Aprile 2022
Abruzzo in camper

Abruzzo in camper: itinerario nel Parco Nazionale più importante del centro Italia

Partire per l’Abruzzo significa prepararsi ad incontrare montagne e colline tra le più belle d’Italia. Significa strabuzzare gli occhi dinanzi all’imponenza del Gran Sasso e alla vastità di luoghi come Campo Imperatore. Ma anche perdersi nell’azzurro dei torrenti e dei laghi che lo caratterizzano. Non basterebbe un mese per visitare questa magnifica regione, ma oggi vi voglio portare nel cuore del Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise.

Poco Nazionale d'Abruzzo
Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise

Abruzzo in camper: il Lago di Barrea, Civitella Alfedena, Villetta Barrea e Pescasseroli.

Istituito nel 1922, il Parco Nazionale d’Abruzzo è uno dei più antichi d’Italia, caratterizzato dalla presenza di cervi, lupi e volpi che passeggiano e affascinano i turisti nei campeggi e nei centri abitati.

I rilievi circostanti sono ricoperti da faggete Patrimonio Unesco e arricchiti da altre varietà come il Pino Nero di Villetta Barrea e da fiori che danno una nota di colore all’ambiente.

Lupi Abruzzo
Fauna del Parco Nazionale d'Abruzzo
Flora del Parco d'Abruzzo
Scarpetta di Venere

Abruzzo in camper: il Lago di Barrea

Creato artificialmente sbarrando il fiume Sangro, il Lago di Barrea è un bacino sul quale si affacciano tre piccoli, ma deliziosi borghi: Barrea, Villetta Barrea e Civitella Alfedena.

Lago di Barrea
Lago di Barrea

Intorno si trovano sentieri per trekking e due percorsi ciclo-pedonali, ma vediamo nel dettaglio i tre borghi:

🔅Barrea

Sviluppatosi sulla collina, come a voler permettere la vista lago ad ogni singola casa, Barrea è un borgo ad impronta medievale. Il centro storico è costituito da mura, castello e torrioni. Il bello è visitarlo senza una meta precisa, perdendosi tra i vicoli acciottolati e le case in pietra, fino ad arrivare al belvedere che promette una vista sensazionale.

Abruzzo in camper
Barrea
Abruzzo in camper
Barrea

Dove sostare in camper a Barrea

📍Barrea Area Sosta Camper
SS83, Km 63+250, Barrea (AQ)
N 41.761204 E 13.987630
PORTAMI QUI

Attrezzata con camper service, elettricità, servizi igienici e docce calde, Bar-Ristoro, area picnic, parco giochi bimbi. Servizio navetta per i punti d’interesse della zona.
Per maggiori info clicca QUI

🔅Abruzzo in camper: Villetta Barrea

Abruzzo in camper
Villetta Barrea

Con il suo centro storico arroccato nella parte alta del paese, Villetta Barrea si è sviluppato dove un tempo sorgeva un castello. All’arrivo vi accoglierà una Torre Medievale risalente al XV secolo. All’interno ospita il “Museo della Chiesa di Santa Maria Assunta”.

Un altro museo interessante è quello dell’acqua e lo trovate nel vecchio mulino del 1400.

Dove sostare in camper a Villetta Barrea

📍Camping Le Quite
SP 59, Villetta Barrea (AQ)
N 41.772735 E 13.936381
PORTAMI QUI

Immerso nella natura nel vero senso della parola e a stretto contatto con cervi e volpi che passeggiano liberi tra i camper. Servizi molto basici e spartani ma il luogo rimette in pace con sé stessi. Per maggiori info clicca QUI

🔅Civitella Alfedena

Civitella Alfedena
Abruzzo in camper: Civitella Alfedena

Il borgo è una bomboniera medievale stretta tra scalinate, vie rustiche ed edifici antichi come la Torre Cilindrica, un tempo parte del Castello che difendeva la città.

Dove sostare in camper a Civitella Alfedena

📍Camping Wolf
SP 59, 7 Civitella Alfedena (AQ)
N 41.765434 E 13.946011
PORTAMI QUI

Immerso nel verde e nella quiete del Parco, comodo per alcune escursioni a piedi nella Camosciara. Bagni nuovi, piazzole di varia metratura, Camper Service, possibilità di grigliare con tutto il necessario (legna in vendita). Maggiori info QUI

Abruzzo in camper: i percorsi ciclopedonali del lago di Barrea

Due sono i percorsi che costeggiano il lago:

  • Uno parte dalla diga di Barrea per poi arrivare a La Gravara, la piccola spiaggia del lago, molto gettonata d’estate.
  • L’altro parte dal lago di Barrea, prosegue in direzione Civitella Alfedena sino ad arrivare alla parte bassa della città di Barrea.

Tutta la zona è ricca di punti sosta, panchine e aree ristoro per trascorrere belle giornate di relax, con vista.

Abruzzo in camper
Spiaggia la Gravara

La Cascata delle Ninfe nella Riserva Naturale della Camosciara

Circondata da pareti di Rocce Calcaree, che le conferiscono un aspetto dolomitico, la Camosciara è una Riserva Naturale favolosa. Il nome è dato dalla cospicua presenza di camosci nella zona tra Pescasseroli, Opi e Civitella Alfedena. É abitata anche dall’orso bruno marsicano, dal lupo appenninico, da cervi, caprioli e aquile reali.

Abruzzo in camper
Parco della Camosciara

Il Sentiero delle Cascate (codice G5) è una breve escursione che si inoltra nella faggeta e conduce alla Cascata delle Ninfee e delle Tre Cannelle.

Si cammina proprio ai piedi delle pareti rocciose dell’anfiteatro della Camosciara, in un contesto suggestivo ed emozionante.

È un sentiero escursionistico che necessita di alcune accortezze, ad esempio avere gli scarponcini da montagna, e non è possibile effettuarlo con il passeggino, ma è adatto a tutti.

Abruzzo in camper
Abruzzo in camper: Cascata delle Ninfee

Il nostro itinerario prosegue verso Pescasseroli

🔅Abruzzo in camper: Pescasseroli

Adagiato in una conca all’ingresso dell’Alta Valle del Sangro, Pescasseroli è un piccolo abitato in cui natura e architettura si fondono per renderlo perfettamente in armonia con l’ambiente che lo circonda.

Pescasseroli
Pescasseroli

Il centro storico sorge ai piedi dello sperone roccioso “Pesco” dove si trovano i resti di Castel Mancino. In inverno Pescasseroli è molto frequentata dagli amanti dello sci, mentre in estate diventa meta di appassionati di trekking e camminate in montagna.

Ne potete trovare un assaggio QUI

La leggenda del nome Pescasseroli

Abruzzo in camper
Castel Mancino

Si narra che il giovane cavaliere Serolo, figlio del Conte Maracino, incontra la bella saracena Pesca, della quale si innamora e che poi sposa. Dopo il matrimonio Pesca viene mandata al castello, ma una volta arrivata, il vecchio Conte si invaghisce, di lei. Pesca scappando viene raggiunta ed uccisa in prossimità di una sorgente (quel posto è da allora chiamato «malafede»).

Tornato dalla Crociata Serolo muore di dolore, apprendendo la brutta notizia. Sulla tomba dei due giovani sposi il vecchio Conte, fonda il paese che chiama Pescasseroli dall’unione dei due nomi.

Abruzzo in camper: cosa non perdere a Pescasseroli

  • La Chiesa dei Santi Pietro e Paolo, originariamente del XII secolo ma ricostruita dopo un terremoto
  • Palazzo Sipari, casa natale del filosofo Benedetto Croce, risalente all’Ottocento
  • Castel Mancino con la vista panoramica che regala dopo la passeggiata, adatta a tutti, per raggiungerlo

É il borgo più importante del Parco d’Abruzzo quindi assolutamente da non perdere.

 

Abruzzo in camper
Chiesa di San Pietro e Paolo

Dove sostare in camper a Pescasseroli

📍Area Camper sant’Andrea
Via San Donato, Pescasseroli (AQ)
N 41.800370 E 13.789620
PORTAMI QUI

Attrezzata con camper service, elettricità, bagni e docce calde. Servizio navetta gratuito per il paese situato ad 1 km di distanza.

📍Pescasserolandia Area Camper
Piazzale cabinovia, Pescasseroli (AQ)
N 41.812940 E 13.767960
PORTAMI QUI

Attrezzata con elettricità, bagni e docce calde, area giochi bambini con gonfiabili e piccola piscina. Locale ritrovo con cucina comune, bar, paninoteca, solarium, carico e scarico. A richiesta servizio navetta. Non è possibile pagare con il bancomat.

Abruzzo in camper: Le Faggete Vetuste

Durante un viaggio in Abruzzo non può mancare una visita ad almeno una delle cinque Faggete Vetuste del Parco d’Abruzzo.

  • Val Cervara a Villavallelonga, dove gli alberi sono molto fitti
  • Selva Moricento a Lecce dei Marsi
  • Coppo del Morto, fra Pescasseroli e Scanno con alcuni alberi superano i cinquecento anni
  • Coppo del Principe a Pescasseroli, che ospita alcune specie rare di uccelli
  • Val Fondillo tra Opi e Civitella Alfedena, formata da due foreste arricchite dalla presenza dell’acqua.
Abruzzo in camper
Faggete Vetuste

Camperisti Italiani Premium è la speciale card vantaggi digitale che garantisce l’accesso a moltissime utilità a misura di camperista. Scoprile tutte sul nostro sito cliccando il pulsante qui sotto. L’attivazione è immediata, la durata è di un anno dalla sottoscrizione. 
Il costo: solo 25€ l’anno.

Potrebbe interessarti anche:

Veronica Forlani

Grande appassionata di viaggi e della geografia: potrebbe stare ore a studiare e memorizzare una cartina. L’amore per le vacanze in camper lo condivide con marito e figli anche se tutto è nato nel 1992 con una tendina canadese, un fornello da campeggio e tanti sogni nel cassetto.