Leggere in Camper

Cosa Fare Notizia da prima pagina
3 Novembre 2020

Leggere in camper

di Marzia Moro

AMICI CAMPERISTI, un saluto da Marzia Moro.

Oggi vi parlo di un’attività perfetta per tutti i camperisti che cercano qualche ora di relax durante le pause dei loro viaggi: la lettura.
Oggi voglio consigliarvi tre libri.

Into the wild, nelle terre selvagge di Jon Krakauer:
Un “must read” on the road imperdibile per veri viaggiatori. Si raccontano le avventure e i viaggi di Alexander Supertramp, pseudonimo di Christopher McCandless che hanno ispirato il capolavoro cinematografico di Sean Penn. Un libro introspettivo che, citando Kerouac e altri grandi autori, ripercorre gli ultimi ani di vita di un personaggio realmente esistito. Il rapporto tra uomo e natura è espresso all’ennesima potenza e si cita uno dei “camper” più famosi della storia, il Super Bus.

La nave di teseo di J.J Abrams e Doug Dorst:
Un vero e proprio metalibro. Da avere anche solo per come è fatto, un “falso romanzo” all’interno del quale si trovano appunti e oggetti reali lasciati da due lettori immaginari. La storia degli scrittori, reali e immaginari, si mescola con quella dei personaggi e del lettore finale in un mix che vi terrà incollati alle pagine per mesi.
Complesso ma da non perdere.

L’ultima spiaggia di Roberto Innocenti e J. Patrick Lewis:
Cosa accadrebbe se un artista perdesse l’immaginazione? Forse inizierebbe un viaggio onirico per ritrovarla. Illustrazioni e racconto di altissima qualità, un libro perfetto per tenere a bada anche i bambini più scatenati durante le giornate di pioggia.

E voi, qual è l’ultimo libro che avete letto nelle vostre soste?

Scopri le convenzioni disponibili con la nostra Premium Card digitale.
www.camperisti-italiani.com/passa-a-premium

buon divertimento e buoni km a tutti da Marzia Moro, CAMPERISTA ITALIANA.

Marzia Moro

Marzia Moro, camperista dal 2005, segue tutti gli aspetti commerciali dei portali e del marchio camperisti italiani.