Il fresco naturale di Ebercool

Com'è
28 Giugno 2021
cover Ebercool

Fresco per natura

Eberspächer porta in Italia il fresco naturale di Ebercool.

Il caldo e il maltempo sono i due nemici principali di una vacanza rilassante: cosa c’è di peggio del sudare copiosamente o del non poter godere della natura quando siamo in giro con i nostri mezzi? 

Se sul meteo poco possiamo fare, le alte temperature possono essere combattute con sistemi efficaci. 

Non parliamo dei condizionatori, sicuramente capaci di raffreddare l’aria, ma estremamente voraci in termini di energia e dall’impatto ambientale non trascurabile. 

Parliamo invece del raffrescatore evaporativo, una soluzione che ha molti estimatori e che viene apprezzata per le sue caratteristiche peculiari.

 

UN PRINCIPIO SEMPLICE ED EFFICACE

Chi sceglie una soluzione di questo genere sa che non otterrà gli stessi risultati di un classico condizionatore, ma migliorerà il comfort di bordo nelle giornate più calde con un sistema utilizzabile anche in sosta libera, quando non ci si può collegare alle colonnine della corrente a 220 Volt, e più salutare per il corpo.

Il principio di funzionamento si basa sull’acqua e sul principio fisico dell’evaporazione: semplicemente, il raffrescatore mette in circolazione l’aria attraverso uno speciale filtro che viene costantemente umidificato. 

Evaporando, l’acqua sottrae calore all’aria dando luogo a una corrente piacevolmente fresca, con la stessa sensazione di benessere di una brezza marina.

 

Il fresco di EbercoolIL FRESCO ANCHE IN LIBERA

È la tecnologia utilizzata dal nuovo Ebercool di Eberspächer, che propone un sistema privo di gas refrigeranti dannosi per l’ambiente e ha un consumo elettrico così limitato da poter funzionare anche solo con la batteria di bordo. 

Autonomia e comfort sono così garantiti anche durante la sosta in aree non attrezzate. 

Inoltre, grazie all’assenza del compressore, Ebercool è particolarmente silenzioso, per un riposo confortevole anche nelle notti più calde.

 

A CHI SI RIVOLGE ?

Un raffrescatore è una soluzione ottimale per le persone sensibili alle correnti di aria fredda e secca prodotte dai condizionatori e per gli amanti degli animali che desiderano poter lasciare soli di tanto in tanto i loro amici a quattro zampe. 

Per questo Eberspächer usa lo slogan “fresco per natura”.

L’Ebercool, di cui si è parlato nel dettaglio anche nella nostra trasmissione “Chiedilo a Luigi“, si basa su un’idea tutto sommato semplice, ma dal punto di vista della ricerca c’è dietro moltissimo lavoro e, come spesso accade, sono i dettagli a fare la differenza: 

  • L’elevata portata d’aria, pari a 800 metri cubi all’ora, le numerose possibilità di regolazione
  • Il diffusore a sei bocchette circolari che permette di orientare in modo ottimale il flusso
  • La cartuccia fungicida sostituibile per evitare la formazione di muffe nel filtro,
  • La protezione della batteria con il monitoraggio della carica residua.ù

 

Ebercool pannello internoNESSUN PROBLEMA DI ENERGIA

Ebercool offre una piacevole sensazione di fresco, ha consumi elettrici minimi, può essere utilizzato senza alimentazione esterna per lunghi periodi, protegge la batteria con il monitoraggio della carica residua, è silenzioso grazie all’assenza del compressore, pesa solo 17 chili. Ha un funzionamento ad acqua economico ed ecologico, dispone di 8 velocità di ventilazione, è utilizzabile anche in viaggio e il kit di installazione è studiato per un foro standard da 400 x 400 mm.

 

E QUANTO COSTA ?

Quest’anno è anche particolarmente conveniente, perché viene proposto per tutta l’estate dalla rete di officine Eberspächer in un’offerta di lancio “all inclusive”:
prezzo speciale di 1.450 euroIVA e installazione inclusi.

Alberto Pillon

Alberto Pillon, camperista, viaggiatore e da sempre esploratore.  Fonda il gruppo ufficiale Facebook quasi per gioco nel Maggio 2008.